Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sulle pagine di questo sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Per vedere quali cookie utilizziamo e quali sono di terze parti, visita la pagina dedicata. Informativa ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196.

SULLA RAPPRSENTAZIONE - Narrazione e gioco nello psicodramma analitico

di Serge Gaudé - Edizione italiana a cura di Fabiola Fortuna

Edizioni Alpes

Questo libro rappresenta un’assoluta novità per la psicoanalisi italiana.
Serge Gaudè, prematuramente scomparso nel 2005, è stato uno dei più famosi psicoanalisti francesi e ha dedicato gran parte della sua vita alla pratica clinica ed all’approfondimento teo rico dello psicodramma analitico teorizzato da Eugenie e Paul Lemoine.
Con questa opera egli si propone di illustrare la funzione di rappresentazione nel contesto dello psicodramma analitico. Il fil rouge è il quadro “Las Meninas” di Velasquez, che fu oggetto di studio da parte di Jacques Lacan nel Seminario XI: quest'opera infatti contiene in forma cristallizzata tutti quegli aspetti che riteniamo salienti nel dispositivo dello psicodramma.
Dopo una breve descrizione delle leggi della prospettiva, utili ad apprezzare la complessità dell’opera di Velasquez e le relative osservazioni di Lacan, si analizzano i punti salienti e distintivi dello psicodramma analitico, anche grazie ad alcune esemplificazioni cliniche.

TRA PSICOANALISI E MUSICA

Stabilire un collegamento tra creatività, musica e psicoanalisi, nasce dal desiderio di comunicare un’apertura per costruire un dialogo e una riflessione fra chi si occupa di musica e chi di psicoanalisi, e fra quelli che le amano entrambe.
Attraverso contributi di psicoanalisti e musicisti, il libro descrive con creatività, ma con humor e leggerezza, quel “…ricco territorio tra psiche, affetti e musica, tra ritmi musicali e ritmi della relazionalità umana, tra suono, parola e musica nei loro intrecci originari, tra ascolti musicali e ascolti psicoanalitici….”.
Una lettura appassionante e appassionata, piena di musicalità e ritmo, un viaggio in ascolto di brani originali attraverso parole e note espresse con sapiente originalità.

Il volume contiene interviste inedite a Francis Grier, Veniero Rizzardi, Maria Pia De Vito, Luisa Giannini.

Il libro, redatto da Edizioni Alpes Italia, può essere trovato in libreria dal 29 Aprile 2015 al costo di 23 €

Massimo De Mari, psichiatra, criminologo, psicoanalista, Membro Associato della SIPsA e dell’IPA; professore a contratto presso l’Università di Padova e docente COIRAG.

Cinzia Carnevali, psicologa, psicoanalista, Membro ordinario della SIPsA e dell’IPA, analista di gruppo, membro SIPsA-COIRAG.

Sonia Saponi, psicologa, psicoterapeuta, psicodrammatista ad orientamento analitico, Membro Titolare SIPsA-COIRAG.